G&T è la serie gay italiana: i protagonisti sono Giulio e Tommaso, due amici d’infanzia che all’improvviso capiscono che il loro rapporto potrebbe nascondere un sentimento più profondo. Ma il titolo gioca anche con le diverse sfumature del verbo inglese “to get”: capire, diventare, conquistare… 

Lo scopo del progetto? Raccontare la complessa, seppur quotidiana, storia d’amore tra due ragazzi senza stereotipi o censure.

La serie, nel corso degli anni, è riuscita a conquistare il successo che si meritava e  un pubblico internazionale contando sul sostegno dei suoi moltissimi fan, fino ad essere nominata come Miglior serie a tematica gay di tutto il mondo da MySoCalledGayLife.

 

SARANNO CON NOI AL GBREAK PER RENDERLO ANCORA PIU' MAGICO...

MATTEO ROCCHI, regista, attore nel ruolo di Tommaso:

Torinese, classe 1989. Sin dall'infanzia viene attratto dal mondo dello spettacolo e dell'arte. Durante il periodo scolastico comincia la sua formazione con la Piccola Compagnia della Magnolia che proseguirà per tre anni. Nel 2011 conosce Danny Lemmo, actor coach e membro dell’Actor's Studio, e lo segue per un anno in un laboratorio intensivo sul metodo Strasberg e Staninslavski. Nel 2011 conosce Francesco D'Alessio, con il quale comincia una stretta collaborazione per la produzione teatrale Il marito di mio figlio. L'affinità e complicità creata in questo spettacolo lo portano a diventare uno degli sceneggiatori e co-regista della webserie G&T. Nel 2012 inoltre si è laureato in Multidams. Continua la sua formazione attoriale attraverso stage e laboratori teatrali.

 

FRANCESCO D'ALESSIO, regista, attore nel ruolo di Giulio:

Torinese, classe 1978. Comincia a interessarsi alla recitazione e al mondo dello spettacolo grazie alle emozioni suscitate in lui dalle varie fiction che divora fin dall'adolescenza. Nel 1999 conosce l'attore e regista specializzato in teatro di movimento Franco Cardellino che diventa suo primo mentore, e nel 2001 segue un corso di regia audiovisiva. Inizia a collaborare a vari progetti teatrali e cinematografici come attore nel film L'uomo della fortuna di Silvia Saraceno e partecipando anche a Dopo mezzanotte di Davide Ferrario, anche come assistente di produzione. Dopo diverse esperienze formative e stage di regia, decide di mettere in pratica gli strumenti acquisiti, nel 2005 fonda a Torino l'associazione RtaMovie e produce molti spettacoli teatrali portandoli in giro nei teatri del capoluogo piemontese. Attualmente insegna recitazione nella scuola dell'RtaMovie. Nel 2010 decide di realizzare il soggetto che darà vita alla webserie G&T, interamente autoprodotta dalla sua associazione e girata nell'estate del 2012.

Per seguire la loro interessantissima pagina Faceboo ti basta cliccare qui.

Mentre per rivedere le puntate della scorsa stagione puoi cliccare qui e per quelle della nuova qui.